facebook          youtube        issuu

Progetto REWAT

Il progetto Life Rewat è partito il 15 settembre 2015, sollecitato dai territori e dalla volontà di salvaguardare la risorsa idrica, risorsa così preziosa per la Val di Cornia, porzione di Toscana che prende il nome proprio dal Fiume Cornia, arteria di questa comunità. Nel 2014 questo progetto ha ottenuto il finanziamento europeo nell'ambito dei progetti Life. Il progetto si prefigge di implementare una serie di azioni dimostrative per la gestione sostenibile delle risorse idriche, di tipo strutturale (interventi pilota) e non strutturale (azioni di sensibilizzazione e formazione), le quali, accompagnate da approfondimenti conoscitivi preliminari e da un programma di monitoraggio, andranno a costituire la base per un percorso di governance (Contratto di Bacino) finalizzato alla condivisione partecipata di una strategia di medio/lungo periodo per la gestione sostenibile delle acque nel sistema idrogeologico interessato.Il progetto REWAT (sustainable WATer management in the lower Cornia valley through demand REduction, aquifer Recharge and river Restoration) è guidato dal Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa, in partnership con Regione Toscana, Scuola Sant'Anna di Pisa e Asa Spa e Cofinanziato, oltre che dalla Commissione Europea (con i fondi del programma LIFE), dai Comuni di Campiglia Marittima, Suvereto e Piombino.

Scopri di più 

 

TRIG-Eau

Il progetto TRIG-Eau (Transfrontalierità,Resilienza,Innovazione & Governance per la prevenzione del Rischio Idrogeologico) affronta la problematica del rischio alluvioni dovuto al tombamento dei corsi d’acqua e al sempre maggiore incremento di aree urbanizzate e superfici impermeabilizzate con conseguenti difficoltà di regimazione del deflusso idrico superficiale e di ricezione delle portate di deflusso da parte dei corpi idrici recettori, aggravate dai cambiamenti climatici in atto. Il progetto mira a sviluppare la resilienza dei territori promuovendo infrastrutture verdi per la gestione dei deflussi metereologici, al fine di ristabilire il ciclo dell’acqua, favorendo l’infiltrazione e riducendo l’effetto di runoff.

Il Progetto TRIG-Eau è coordinato dal Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa, in partnership con Scuola Superiore Sant'Anna, Comune di Campo nell'Elba, Comune di Solarussa, Università degli Studi di Sassari, Ente Parco di Portofino, Università degli studi di Genova, Comune di Camogli, Agence des Villes et Territoires Méditerranéens Durables e Ea éco-entreprises.

Scopri di più

Galleria fotografica

gallery_bottomgallery_bottomgallery_bottomgallery_bottomgallery_bottomgallery_bottomgallery_bottomgallery_bottomgallery_bottom

Newsletter

Contatti

 Indirizzo: Via degli Speziali, 17 - Loc. Venturina Terme - 57021 Campiglia Marittima (LI)

Telefono: (+39) 0565.85761 - Fax (+39) 0565.857690

Web: www.cbtoscanacosta.it